Federal-Mogul e Aura Light ESCo: una collaborazione vincente

 

Il cliente

Federal-Mogul, multinazionale americana, produce componenti per auto ed equipaggiamenti originali di automobili, camion, veicoli pesanti, veicoli commerciali, macchine agricole, e altre applicazioni industriali, che commercializza in tutto il mondo. Uno dei centri operativi in Italia ha sede a Carpi (MO). Per ulteriori informazioni riguardanti l’azienda è possibile consultare il website aziendale www.federalmogul.com .

La richiesta

L’esigenza di Federal-Mogul era quella di adeguare il livello di illuminazione della sede di Carpi (MO), ai più alti standard tecnologici presenti in azienda, in seguito ad una ristrutturazione. Con l’obiettivo di migliorare ulteriormente l’efficienza luminosa e ridurre il consumo energetico, la multinazionale americana ha scelto di affidarsi ai progetti illuminotecnici di Aura Light Italia.

La soluzione

In seguito ad uno studio approfondito, i nostri progettisti hanno formulato una soluzione illuminotecnica sostenibile, in particolar modo grazie alla gestione dei TEE (Titoli di efficienza energetica). Aura Light Italia, infatti, nel suo ruolo di Energy Service Company (ESCo) è tra le pochissime società accreditate alla gestione dei TEE. Pertanto, Aura Light Italia ha potuto avviare il contratto di vendita dei titoli per questo progetto di efficientamento energetico generando un risparmio economico per il cliente. La soluzione illuminotecnica adottata, ha infatti garantito l’ottentimento dei certificati bianchi (TEE) per 5 anni. Circa 80 certificati per ogni anno. Siamo soddisfatti di poter comunicare che ad oggi il ritorno di investimento per il cliente corrisponde circa al 20% dell’intero valore del progetto. Sono stati utilizzati apparecchi industriali – IP65 – ad alta efficienza, per ridurre sia il consumo energetico che il numero dei corpi illuminanti. Sono stati infatti sostituiti 280 apparecchi da 250 watt con 158 ELYMUS da 146 watt. Il progetto ha portato alla riduzione del consumo di energia di 59.317 KWh/anno, circa il 71%,con una conseguente riduzione delle emissioni di CO2, pari a 118 ton/ anno. Il solo valore che è aumentato riguarda i lux, che sono passati da 141 a 175, con un miglioramento del comfort visivo per i lavoratori. L’efficientamento illuminotecnico e il ritorno di risorse finanziarie investite, hanno consolidato il rapporto professionale tra Aura Light Italia e Federal-Mogul, tanto da prevedere altri due nuovi progetti illuminotecnici: il primo per l’area esterna, ultimato in Luglio, per cui sono stati sostituiti apparecchi da 400 watt con nuovi MOLINIA LED da 60- 120 e 240 watt. Il secondo riguarda il completamento degli uffici aziendali che sarà completato nel 2018.

“Abbiamo scelto Aura Light Italia principalmente perchè ci ha presentato un progetto di illuminazione so-stenibile. Con il loro unico progetto abbiamo infatti ottenuto un triplice risultato: ritorno dell’investimento, comfort visivo dei lavoratori, ed efficientamento energetico”. Antonino Gioffrè, Operation Eng. Manager – Federal-Mogul Powertrain

Soluzione per Federal Mogul – Carpi:

• Audit energetico ed illuminotecnico

• Studio e progettazione

• Rapidità di installazione

• Garanzia personalizzata

• Qualità della luce

• Risparmio energetico: 71%

• Riduzione consumi energia elettrica: 59.317 kWh

• Riduzione nelle emissioni di CO2: 118 TON

• Lighting Performance

• Gestione Certificati Bianchi

Scarica la scheda del case study Federal Mogul – Carpi